Il Consorzio Ricrea manda Capitan Acciaio a valorizzare il riciclo

Scopri le iniziative del Consorzio RicreaBen tornati Artisti ed Appassionati d’arte,
oggi vogliamo parlavi di un progetto molto importante che che premia l’attivismo grazie al quale… si può sempre migliorare.
Parliamo del Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio, in una parola Ricrea.
Nasce nel 1997 e fa parte dei consorzi che compongono il Sistema CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi).

 

Ricrea si pone l’obiettivo di promuovere e agevolare la raccolta e il riciclo dei materiali in acciaio sia tra le abitazioni private sia all’interno di aziende ed esercizi commerciali. Ricrea non si limita solo a questo ma si propone di sensibilizzare, informare e formare i cittadini attraverso moltissime iniziative e una comunicazione che punta alla sensibilizzazione verso i contenuti della salvaguardia dell’ambiente e all’arte del riciclo;infatti molto speso i materiali raccolti dal consorzio prendono nuovamente vita sotto un’altra forma: una cancellata, lo scafo di una nave e così via. Un’iniziativa che vogliamo condividere è legata alla figura di Capitan Acciaio poiché riteniamo che sia molto importante avvicinare anche le fasce d’età più giovani ad una tematica così sentita.
Da pochissimo è terminato il Tour Nazionale di Capitan Acciaio che si è posto l’obiettivo di valorizzare la raccolta differenziata attraverso attività ludiche e laboratori. Tra i materiali protagonisti del tour c’erano barattoli, scatolette e lattine pronti per essere trasformati con inventiva e doti artistiche in nuovi materiali utili. Ad accompagnare Capitan Acciaio nel suo tour c’erano Maurizio Capone e Massimo Sirelli che hanno coinvolto i più giovani attraverso laboratori musicali e artistici. Il Consorzio Ricrea ci insegna che basta una tappa con Capitan Acciaio e saprete come creare delle meravigliose opere riciclate, donando una nuova vita all’acciaio.
Ci Auguriamo che Capitan Acciaio passi anche per il Centro Commerciale Euroma 2 dove esporremo le opere degli artisti e appassionati dell’arte del riciclo che parteciperanno al nuovo Contesteco.
Buon riciclo a tutti.


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni