• ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Le ultime News

Parte il count down: torna Contesteco, quest’anno con il premio Metro news 2017

Parte Contesteco 2017, il concorso di arte e design sostenibile che promuove i temi del riciclo e riuso e del rispetto ambientale.Anche quest’anno torna CONTESTECO, il contest di arte e design più ecosostenibile del web con un gradito ritorno: il premio Metro 2017! 

Per tutti i fedelissimi ma anche per tutti coloro che per la prima volta hanno deciso di parteciparvi, il contest si inserisce nel programma complessivo “FAI LA DIFFERENZA, C’è… RE BOAT ROMA RACE e tanto altro ancora” ed è rivolto ad artisti professionisti e appassionati d’arte che attraverso foto, video e oggetti da loro creati, avranno la possibilità di raccontare il proprio modo di vedere e di vivere i temi del riciclo e del riuso, della difesa del territorio e dell’ambiente. 

Il concorso darà la possibilità ai finalisti - decretati da una giuria qualificata - di esporre le proprie opere presso il centro commerciale Euroma 2, uno dei centri commerciali più noti della capitale che vanta  200 negozi e 30 locali tra caffè e ristoranti ma che soprattutto ospita nei giorni feriali tra i 18 e i 24 mila visitatori e i 60 mila durante il week end.

Torna CONTESTECO, il contest d’arte e design sostenibile più eco del web

Torna CONTESTECO, il contest d’arte e design sostenibile più eco del webArtisti e appassionati d’arte con il pallino dell’ecologia teneteVi pronti... sta per tornare CONTESTECO, il contest d’arte e design sostenibile più eco del web.

Artisti e appassionati d’arte in tutte le Sue forme con il pallino dell’ecologia - se avete un'eta compresa tra i 12 e i "120 anni" - teneteVi pronti, torna la nuova edizione di CONTESTECO, il contest d’arte e design sostenibile più eco del web, Premio METRO 2017.

CONTESTECO è creatività e immaginazione per promuovere idee innovative che sensibilizzino alla difesa dell’Ambiente. Attraverso la narrazione creativa e artistica di foto, video, opere d’arte, vogliamo farVi raccontare le emozioni, le idee, i desideri che ci accompagnano quotidianamente nella sfida alla tutela dell’Ambiente.
Vogliamo farVi parlare di recupero, riuso e riciclo, di energie rinnovabili e di sostenibilità, attraverso il linguaggio universale dell’arte!
Avete pulito i pennelli e gli obiettivi delle macchine fotografiche? Avete messo a fuoco la Vostra telecamera? Avete temperato la Vostra matita?
SI?
E allora siete pronti... Contesteco… sta per cominciare…!!

Unico nuovo requisito richiesto per partecipare: utilizzare, riciclare, inserire in qualsiasi modo in ogni opera che presenterete il giornale free press METRO.

Scopri il REGOLAMENTO e segui gli step per iscriverti e partecipare alla nuova edizione di Contesteco, il concorso di arte e design sostenibile + eco del web, compilando l’apposito form con tutti i dati richiesti ed inviando l'opera con relativa spiegazione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Hai tempo fino al 15 Luglio 2017.

Resta connesso e seguici anche sui social

Gli auguri di Natale da parte di Contesteco

gli auguri di natale di contestecoContesteco, il concorso artistico + eco del web augura a tutti un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo con l’augurio che il nuovo anno sia permeato di valori come l’impegno per una società che si fondi sul rispetto per il territorio e l’ambiente.   

Contesteco si fa araldo di questi temi, cercando di diffondere e sensibilizzare queste tematiche attraverso il linguaggio universale delle Arti. La creazione artistica di opere d’arte, a partire da materiali recuperabili e riciclabili, simboleggia la nascita di un mondo nuovo, dove la cultura della sostenibilità diventa una realtà possibile.

dal Workshop le buone re-azioni a Contesteco - premio METRO 2016

da Le Voci del Bosco a Fai la Differenza, c'è… Re Boat Roma Race 2016Workshop sul tema del riciclo e premiazione Contesteco
 
Riciclare è cultura, rispetto e futuro. Rinnovo è energia, si è svolto proprio sul tema del riuso delle materie un workshop al centro commerciale Euroma2, il tutto nell’ambito delle manifestazioni in programma in questo fine settimana al laghetto dell’Eur, da Le Voci del Bosco a Fai la differenza, c'è… la Re Boat Roma Race - Trofeo Euroma2. A intervenire alcuni tra i maggiori consorzi in tema di riciclo.

A moderare da Mauro Spagnolo di Rinnovabili.it

Sono intervenuti:
Massimo Di Molfetta di Corepla: “In Italia la situazione è sicuramente positiva, il trend è molto positivo, siamo arrivati a toccare numeri importanti in tema di imballaggi in plastica recuperati, tutto quello che viene recuperato si trasforma in energia. Vediamo sempre più impegno e grande attenzione, è un tema sensibile e delicato. Tutto deve partire dalle case dei cittadini e dalla quotidianità”.

Sara Dell’Orio di Comieco: “Registriamo un progressivo miglioramento rispetto agli anni passati, il nord è sicuramente più avanti, anche perché ha iniziato prima, ma c’è un sud che comunque risponde. Il cittadino se educato risponde bene, in maniera efficiente, il problema semmai è prima, a monte. Roma in tema sulla carta ha un ottimo riciclo, in Italia c’è una grande tradizione, siamo storicamente una foresta urbana, 3 milioni di tonnellate è un dato importante”.

Roccandrea Iascone di Ricrea. “Per quanto riguarda l’alluminio abbiamo dei dati buoni, nonostante non si faccia una raccolta diretta con un contenitore specifico, ma sempre abbinato ad altri. Ricicliamo sempre più, per dare un dato siamo arrivati lo scorso anno a mettere insieme 64 tour Eiffel”.

Monica Martinengo di Rilegno. “Il legno è la materia prima delle industrie, il grosso del riciclo non viene dalle case, come per altri materiali, ma dai centri di raccolta. Dobbiamo continuare a informare e a usare buone pratiche, il legno è eternamente riciclabile e non viene visto come un rifiuto, diciamo che uno stecchino a terra non inquina, ma dà fastidio alla vista”.

Letizia Nepi di Fise Unire. “Ci occupiamo di recupero e smaltimento di materiali particolari come pneumatici, apparecchiature elettriche e vari che si trovano in isole ecologiche. Grazie ad alcune campagne c’è la possibilità di portare elettrodomestici in centri commerciali senza obbligo di acquisto, proprio per favorire lo smaltimento”.

Al termine del workshop si è svolta la premiazione di Contesteco, concorso di arte e design sostenibile - premio METRO. Dall'1 al 15 settembre c'è stata l'esposizione al centro commerciale Euroma2, proprio oggi gli "awards", foto, sculture, ideazioni, giochi, il tutto in pieno riciclo. 

Ecco i vincitori

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni